SCP Italy

Society for Coaching Psychology Italy

I team SCP Italy

 

Team attivi

I team possono essere proposti dai Soci o promossi dal Consiglio Direttivo, in coerenza con le finalità associative. Sono costituiti dai Soci, Accreditati, Ordinari o Affiliati, che vi partecipano a seguito di una richiesta spontanea, inviando una e-mail all’indirizzo specificato sul sito nella pagina Home/In contatto. Possono essere permanenti (ad esempio Ricerca, Eventi, Sviluppo Continuo) oppure temporanei per scopi che vengono di volta in volta individuati, ufficializzati e resi operativi dal Consiglio Direttivo. Ciascun team identifica un suo team leader che farà da referente al Consiglio Direttivo.

Organizzazione del team

Ogni team si auto-organizza identificando obiettivi, modalità di lavoro, timing, risultati da raggiungere ed identifica un suo team leader. Oltre alle attività proprie del team, il team cura anche le attività relative al funzionamento stesso del gruppo, quindi, i report delle attività, la comunicazione interna ed esterna al team sulle attività svolte e da svolgere, e, se previsto, la rendicontazione di eventuali spese effettuate.

SCP Italy mette a disposizione l’elenco delle sedi, fornendo indirizzo, caratteristiche e contatti di riferimento. L’elenco delle sedi potrà essere integrato dalle proposte dei Soci.

Messa in comune delle attività e dei risultati

I risultati in progress e finale del lavoro dei team devono avere la massima visibilità per i Soci e devono essere pensati, fin dalla loro progettazione, con requisiti che ne permettano la fruizione a tutti i Soci (pubblicazione sul sito, mail, articoli,libri, ecc.). Per i gruppi permanenti è opportuno che i Soci periodicamente siano aggiornati sullo stato di avanzamento dei lavori svolti o da svolgere.

Responsabilità dei team leader

Ogni team ha un team leader che viene scelto dai membri del team o che  viene nominato dal Consiglio Direttivo per ricoprire tale ruolo.

Il team leader ha le seguenti responsabilità:

  • convocare le riunioni del team
  • facilitare il team nella definizione degli obiettivi, modalità di lavoro, tempi e luoghi di incontro
  • promuover la qualità delle attività e dei risultati del team
  • far rispettare tempi e modalità di lavoro
  • facilitare la comunicazione tra i partecipanti
  • tenere un resoconto (o delegarlo ad un membro del gruppo) di tutti gli incontri
  • tenere il budget di spesa (se previsto)
  • comunicare al Consiglio Direttivo l’andamento delle attività
  • comunicare agli altri team leader dei team informazioni o attività che possano essere di interesse comune
  • incontrarsi con il Consiglio Direttivo e gli altri team leader in riunioni di pianificazione e aggiornamento sulle attività svolte

Questo sito si avvale di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni relative all’utilizzo del sito stesso. Cliccando sul bottone accetto si acconsente al loro utilizzo in conformità alla nostra Cookie Policy. Clicca qui per conoscere la nostra policy Cookie.

Accetto cookie da questo sito.