SCP Italy

Society for Coaching Psychology Italy

Finalmente pubblicati nella rivista Sviluppo & Organizzazione i risultati preliminari de  “Il ‘più grande progetto mai realizzato’ sugli effetti del  coaching”.

In questo articolo gli autori - Erik de Haan, Responsabile ricerca Ashridge Centre for Coaching, Ashridge Business School, U.K  e Silvana Dini, Presidente e Co-fondatore SCP Italy, IT - presentano quello che ritengono il più grande studio quantitativo realizzato fino a oggi sui risultati del coaching. Il team di ricerca crede fermamente che questo studio sia un passo avanti nelle ricerche su questo tema e che aiuterà tutti i coach a sviluppare processi di coaching più efficaci che saranno reciprocamente più vantaggiosi sia per il coach sia per il cliente.

SCP Italy è l’associazione che ha promosso in Italia The ‘Greatest Ever’ Coaching Outcome Project. Emanuela Del Pianto, Silvana Dini, Antonella Pane, Giusi Pappalepore, Silvia Ramirez Pizarro, Federica Setti e Roberta Stoppa insieme a 83 clienti coachee vi hanno attivamente contribuito.

Leggi tutto

SCP Italy e la cattedra di Psicologia del Lavoro dell’Università “La Sapienza” stanno effettuando una ricerca sperimentale con l’obiettivo di misurare l’impatto che hanno le caratteristiche di personalità, l’autoefficacia e la resilienza del coach sull’efficacia del percorso di coaching.

Leggi tutto

Roma, 7 dicembre - Teatro San Paolo

Luca Stanchieri, Direttore della Scuola Italiana Life e Corporate Coaching, organizza un seminario per dare ai genitori strumenti di coaching e di psicologia positiva per avere un'educazione efficacie, creativa e finalizzata alla felicità dei figli.

Invito Volantino

Convocazione II Assemblea 2013

I Soci SCP Italy sono convocati all’Assemblea Ordinaria dei Soci della Society for Coaching Psychology Italy, in prima convocazione il giorno venerdì 22 novembre alle ore 08.30 ed in seconda convocazione venerdì 22 Novembre ore 9.00 presso la Sala Meeting dell'Ordine degli Psicologi del Lazio in Via del Conservatorio 91 - 00186 Roma.

Leggi tutto

Roma, 2 dicembre 2013 - Aula Magna del Rettorato dell’università Roma Tre (via Ostiense 161)

Complexity and knowledge : interaction for an eco-logic knowing

Il modo in cui comprendiamo il mondo è in funzione dei filtri percettivi e dei frame (delle cornici) attraverso i quali conosciamo. Questo è vero a tutti i livelli: nelle nostre vite personali, nella ricerca scientifica, in ambito socio-politico, in economia, in ogni campo della cultura e nelle arti.

La partecipazione è libera e gratuita. La prenotazione è obbligatoria. Programma e Prenotazione.

Leggi tutto.

Questo sito si avvale di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni relative all’utilizzo del sito stesso. Cliccando sul bottone accetto si acconsente al loro utilizzo in conformità alla nostra Cookie Policy. Clicca qui per conoscere la nostra policy Cookie.

Accetto cookie da questo sito.